';
side-area-logo

waterfall

villa privata a erbil, kurdistan iracheno
villa privata a erbil, kurdistan iracheno
Descrizione
Una cascata d’acqua importante che si estende su 36 metri lineari lungo la terrazza soggiorno di villa Rozh, e un infinity pool sul tramonto di Erbil. L’acqua è parte integrante degli interni e degli esterni della casa, è l’elemento primordiale che unisce tutti gli ambienti generando emozioni. Grande, fresca, fluida, questa fontana sembra un miraggio nel deserto.
Fresca schiuma bianca gioca a contrasto con la texture in basalto nero e si tuffa in un bacino ampio e naturalizzato con grandi sassi di fiume.
Dalla terrazza e dall’interno della villa emerge invece tutta la delicatezza dell’infinity pool, in cui si riflettono il paesaggio ed il tramonto sulla città di Erbil, nel Kurdistan Iracheno. Il progetto è di Cracknell, tra i più importanti studi di architettura del paesaggio del Medio Oriente. Forme d’Acqua ha ricevuto l’incarico da Falcon Construction per la progettazione tecnologica e la realizzazione dei quattro ambienti acquatici del landscape. Attenta progettazione e tecnologia consentono a Forme d’Acqua di ottenere eccellenti risultati estetici, alta efficienza e riduzione di consumi. Per muovere ben 480.000 l/ora non abbiamo utilizzato un’unica grande pompa dai consumi esagerati, bensì 12 pompe OASE Aquamax Professional 40000: silenziose, sommerse, quindi con temperatura stabilizzata, termica interna di protezione e con un consumo di soli 1100 Kw/h cadauna. Questo ci ha permesso di utilizzare tubazioni di diam. 63 mm e cavidotti elettrici dedicati da 25 mm IP68, consentendo quindi di contenere anche gli spessori del calcestruzzo.
Il risparmio energetico ed idricosono il nostro obiettivo primario e la partnership con Astrapool ci permette performance importanti.
L’acqua è sempre limpida, cristallina, perché filtrata con un impianto automatico temporizzato Astrapool, con letto filtrante in vetro a tre granulometrie e pompe dosatrici con sonde pH e Rx per il controllo del calcare e delle alghe. Il sensore OASE Living Water WSS 20-4 in associazione con la centralina di livello a 4 vie Lovato LVM 40, garantiscono il carico automatico dell’acqua fresca, senza sprechi e proteggendo tutte le pompe in caso di assenza d’acqua.
Video

X