side-area-logo

Forme d’Acqua vuole dare forma ai vostri progetti, realizzando fontane in grado di emozionare e valorizzare gli ambienti e gli spazi in cui vengono collocate. Scopri chi siamo

Fontana da esterno con Rainwall e schiumogeni – Cantina Ventiventi, Medolla (MO)

Un’imponente cortina d’acqua che si infrange su una lunga fontana da esterno
Un’imponente cortina d’acqua che si infrange su una lunga fontana da esterno
Comments
Share
Descrizione
Il progetto Ventiventi nasce dal desiderio della famiglia Razzaboni di dar vita ad una realtà nuova e differente, nel distretto viticolo a nord di Modena.” Con queste parole Vittorio Razzaboni, insieme ai figli Riccardo, Andrea e Tommaso, racconta la Cantina Ventiventi della Società Agricola Il Borghetto: un’attività interamente famigliare dedicata ad una viticoltura biologica ed ecosostenibile, che ha scelto come metodo di produzione il Metodo Classico. Sicuri che niente crei più contatto umano di una buona bottiglia di vino, si è scelto di realizzare un punto di incontro e di aggregazione in un contesto salubre ed immerso nella natura destinato a degustazioni ed eventi. Per la progettazione di questo ambizioso complesso vitivinicolo, Vittorio Razzaboni si è affidato allo studio di Architettura Zaccarelli di Mirandola (MO), diretto dall'Arch. Franco Zaccarelli, operante in vari ambiti di intervento, dalle nuove realizzazioni alle ristrutturazioni edilizie, dalla progettazione architettonica all'architettura di interni e design. L’arch. Chiara Berselli ha curato il progetto e la direzioni lavori: per creare un tocco di originalità ed esperienzialità al luogo, ha scelto Forme d’acqua per la progettazione e la realizzazione della grande rain wall su fontana da esterno filo pavimento, cuore pulsante dell’area degustazioni, per un nuovo modo di interpretare la socialità e l’enologia. Parallelo al camminamento che porta alla cantina, a chiusura del lato più corto della vasca, abbiamo il punto d’inizio della fontana: una grande Rain Wall, alta 8m e larga 4m, la cui ammaliante discesa d’acqua è data da due collettori di distribuzione, alimentati da altrettanti tubi di mandata. Gli ugelli sono disposti ad una distanza di 5cm l’uno dall’altro lungo quattro file sfalsate, per un totale di 308 ugelli che offrono un senso di uniformità e dinamismo alla maestosa cortina d’acqua luminosa, la quale moltiplica ed enfatizza i riflessi di acqua e luce arricchendo l’intero contesto. La caduta dell’acqua, prima di rientrare nella vasca, viene attutita da un telaio flottante frangischizzi e assorbi rumore, realizzato su misura in acciaio inox AISI 316 con tessuto metallico disposto su due differenti livelli, che la rende particolarmente silenziosa e mantiene asciutta e sicura la pavimentazione circostante. La cortina d’acqua è illuminata da cinque spot LED RGBW, che coprono angolazioni diverse al fine di offrire un’illuminazione uniforme e completa. La fontana a specchio gioca su tre lati perimetrali della sala, per un effetto fluido totalizzante tra il design e l’offerta: una lunga vasca d’acqua, profonda 15cm, sulla quale si alternano quattro camminamenti, due sedute in stile chaise longue e tre grandi isolotti dedicati alle degustazioni. Accanto agli isolotti, si sviluppano nell’incipit del lato più lungo tre ugelli schiumogeni, il cui getto si infrange morbido sulla superficie dell’acqua creando un caratteristico effetto schiuma che si dissolve in tante piccole onde. La scelta di inserire degli schiumogeni è funzionale alla ricerca di intensità ed originalità, per offrire vari punti di interesse alla vista e nuove ispirazioni alla creatività. Tutti gli elementi sovrastanti la vasca, come gli isolotti, le sedute e i camminamenti, sono illuminati da luci subacquee LED RGBW, incassate e removibili per ispezioni e manutenzioni, che creano piacevoli intrecci tra la fontana ed i complementi d’arredo. Il sistema RGBW offre la possibilità di scegliere tra infinite tonalità e sfumature, tutte selezionabili da un semplice radiocomando dedicato alla gestione dell’illuminazione più adatta al mood del momento. A completamento del progetto, un impianto fogger installato lungo il perimetro della vasca e al primo piano dell’edificio. Un perfetto connubio tra effetto scenico e raffrescamento climatico, necessari entrambi ad offrire un’esperienza unica e piacevole agli ospiti: l’acqua nebulizzata crea una nebbia di goccioline di dimensione media inferiore a 10 micron, le quali assorbono il calore presente nell’ambiente trasformandosi in vapore acqueo. In questo modo l'energia impiegata per trasformare l'acqua in gas viene eliminata dall'ambiente e l'aria si raffredda, riducendo la temperatura di 6/8°. Inoltre, specialmente nelle ore serali, le nebbie illuminate dai colori della fontana creano un caratteristico effetto scenografico, a metà tra il magico ed il misterioso, capace di attrarre l’attenzione e incrementare il senso di esperienzialità del luogo.   Scheda tecnica Gioco d’acqua: Rain Wall di 308 ugelli OASE Comet 3-6S 3 ugelli OASE Schaumsprudler 55-15E Impianto fogger   Impianto di filtrazione: Pompa Astralpool by Fluida Sena 1HP 0.62KW con filtro a graniglia Aster Sand Filter 600 Griglia prefiltrante per aspirazione, realizzata su misura in acciaio AISI 316 Doppia pompa dosatrice per l’acidificazione e l’ossigenazione automatica dell’acqua con sonda di controllo e di reintegro Sensore di livello OASE 20-4 Scarico di fondo OASE Concrete part 70 T Troppo pieno in bronzo OASE Overflow/Drain armature 70/1000 T Pannello di controllo per la completa gestione della fontana e di tutte le sue funzionalità   Impianto di movimentazione dell’acqua: due pompe ASTRAL Victoria Plus Silent 3CV 2,2KW IP55 che mandano l’acqua ai due collettori della Rain Wall Illuminazione: 7 Spot Led RGBWhite IP67 Teclumen 21 MiniSub Led RGBWhite IP68 Teclumen Consumo elettrico: 4,400 Kw giochi d'acqua 0,140 kW illuminazione cascata d’acqua 0,357 kW illuminazione vasca d’acqua 0,730 Kw filtrazione = 6,350 Kw assorbimento massimo fontana   foto credits: Cantina Ventiventi

PERCHÈ SCEGLIERCI

SIAMO L'AZIENDA GIUSTA PER TE

Ci siamo innamorati di questo lavoro: realizzare opere uniche, in grado di emozionare il nostro pubblico, che ci dà la possibilità di crescere insieme in questa infinita ricerca di bellezza.