side-area-logo

Forme d’Acqua vuole dare forma ai vostri progetti, realizzando fontane in grado di emozionare e valorizzare gli ambienti e gli spazi in cui vengono collocate. Scopri chi siamo

Giochi d’acqua in piscina – Katja Resort Bosco Canoro, Bibione (VE)

Accessibility & technology: le keyword per una piscina perfetta
Accessibility & technology: le keyword per una piscina perfetta
Comments
Condividi
Descrizione
La progettazione inclusiva è tra gli attori principali dell’architettura moderna, che mira all’abbattimento delle barriere architettoniche e alla creazione di spazi indoor e outdoor vivibili ed accessibili al maggior numero di persone possibile, indipendentemente dalle abilità e dall’età. Katja Resort Bosco Canoro di Bibione (VE) è un virtuoso esempio di progettazione inclusiva, una vera oasi di pace caratterizzata da ambienti sani, equi e sicuri. Forme d’Acqua Venice Fountains ha collaborato alla realizzazione della piscina esterna con la progettazione MEP e l’implementazione di un sistema digitale di controllo per la gestione dei giochi d’acqua e delle funzioni smart e dell’interazione piscina/utente. All’esterno dell’hotel si trova la grande piscina inclusiva in biodesign: uno spazio accessibile a tutti, dai bambini agli adulti, ma soprattutto alle persone con disabilità o limitate capacità motorie, che offre 70m2 di spazi dedicati ai bambini e 100m2 agli adulti, con una rampa per disabili che facilita l’ingresso alle vasche. A rendere il tutto ancor più particolare e suggestivo, due JumpingJet Rainbow Star II/DMX/02 di Oase, collegati a 2 pompe Fluidra Astralpool Victoria plus Silent 1/2 CV III, creano delle architetture d’acqua, plastiche e scultoree, con getti d’acqua limpidi e precisi completamente illuminati dalla luce degli spot LED RGB integrati che si sincronizzano con l’illuminazione della piscina. I JumpingJet escono da due fori posti sulla scenografia di rocce, realizzata da un connubio di massi sintetici in grado di dialogare perfettamente con quelli naturali in pietra Piasentina, una roccia sedimentaria tipica della zona. Gli show dei getti d’acqua sono stati progettati per accrescere il coinvolgimento tra la piscina e l’utente attraverso suggestive scenografie; uno di questi show rievoca i riflessi del mare, giocando con i colori e la dinamicità dei JumpingJet che enfatizzano l’illuminazione e il design della fontana. Per Forme d’Acqua è importante creare un’interazione forte tra la piscina e l’utente, per questo ha progettato e realizzato un sistema digitale di controllo per la gestione dei giochi d’acqua e delle funzioni smart, che permette di comandare tutte le componenti della piscina attraverso l’app My Fountain - dai giochi d’acqua all’illuminazione, dagli scivoli fino all’impianto di filtrazione - in modo semplice e intuitivo direttamente da smartphone, tablet o PC. Il sistema di controllo è basato su PLC - il cervello dell’automazione - e sul Gateway FT di Forme d’Acqua - il convertitore dei protocolli di rete – attraverso il quale l’app My Fountain dialoga con tutti i sistemi digitali di controllo della piscina. Altra caratteristica fondamentale dei progetti di Forme d’Acqua è la capacità di supervisionare e gestire fontane e giochi d’acqua da remoto per poter garantire le manutenzioni predittive, come quelle straordinarie, indentificando e risolvendo in tempo reale anomalie e malfunzionamenti. Nelle parole dell’arch. Luca Sommariva di Nuforms Design, ideatore e curatore degli esterni di Katja Resort Bosco Canoro:
“Il progetto relativo alla realizzazione della piscina all’interno del Residence “Bosco Canoro” nella località di Bibione, si pone come dialogo tra l’elemento Acqua e la macchia mediterranea che costeggia il litorale dove sorge il Residence. A completamento dell’idea progettuale, il desiderio di rendere il più possibile inclusivo l’intervento, ivi compresa la particolare attenzione alla disabilità. Le forme organiche della vasca balneabile sono state rese possibili dall’utilizzo della tecnica costruttiva Biodesign a bassissimo impatto ambientale. Ne risulta un landscape di grande impatto visivo e sensoriale, dove estetica e funzionalità dialogano perfettamente, creando una sinergia in grado di garantire relax, benessere e sicurezza.”  
Le caratteristiche principali che fanno di Katja Resort Bosco Canoro una piccola oasi di inclusività sono il suo essere:
  • accessibile a tutti e non pensato per persone con età o disabilità specifica;
  • sostenibile perché le risorse idriche impiegate dai giochi d’acqua vengono costantemente filtrate e riutilizzate, e le parti elettriche hanno consumi molto bassi;
  • ecologico perché inserito armoniosamente nella natura e nel verde, elementi caratteristici dell’area in cui sorge;
  • sicuro in modo che tutti possano godere di momenti di puro relax e divertimento in totale sicurezza;
  • confortevole per far sentire l’ospite a proprio agio e rendere l’esperienza unica.
  L’intera parte tecnologica e la programmazione degli show musicali è stata realizzata da Arentech, brand di Ecosistem sas.

PERCHÈ SCEGLIERCI

SIAMO L'AZIENDA GIUSTA PER TE

Ci siamo innamorati di questo lavoro: realizzare opere uniche, in grado di emozionare il nostro pubblico, che ci dà la possibilità di crescere insieme in questa infinita ricerca di bellezza.