';
side-area-logo

Giardino Mediterraneo

Chiesa di San Francesco, Cà Savio Venezia
Chiesa di San Francesco, Cà Savio Venezia
Descrizione
La volontà di progettare lo spazio esterno della chiesa per aprirlo alla comunità e diventare un punto di aggregazione e di identificazione per la comunità stessa si è concretizzata in una grande TAU, elemento simbolico e funzionale al tempo stesso, che distribuisce i percorsi ed organizza lo spazio esterno. Grande attenzione è stata posta al progetto del verde, di forte ispirazione francescana, la voluta semplicità della progettazione si arricchisce della nobiltà delle essenze scelte, tra cui i tre ulivi secolari, provenienti direttamente dall’Umbria, e i cipressi in filare, che da una parte si legano idealmente alla vicina San Francesco del Deserto e dall’altra hanno una funzione pratica, quella di schermare il campo di gioco.
Il camminamento stesso si apre alla natura, accogliendo essenze tipicamente mediterranee, come erbacee perenni, carex, festuche, eryngium e rose.
Il progetto fortemente voluto e seguito da Don Alessandro, è stato realizzato dall'arch. Simona M. Favrin e dall’arch. Devis Rampazzo.
X