';
side-area-logo

Fontana Danzante – Pove del Grappa

Una fontana tecnologica e sostenibile per il Comune di Pove del Grappa
Una fontana tecnologica e sostenibile per il Comune di Pove del Grappa
Descrizione
Pove del Grappa è un piccolo Comune in provincia di Vicenza, famoso per una coltivazione di olivi molto ben sviluppata. Per la particolarità climatica e territoriale della zona, l'olio extravergine che viene prodotto qui è rinomato a livello locale e nazionale, soprattutto per la bassa percentuale di acidità.
L’amministrazione comunale ha incaricato Forme d’Acqua di realizzare una fontana, collocata davanti all’entrata principale del Municipio cittadino.
Il progetto della fontana fa parte di un piano di ristrutturazione dell’intero edificio comunale e del piazzale antistante, fortemente voluto dall’amministrazione ed incentrato sul risparmio energetico con l’installazione di pannelli fotovoltaici sul tetto del municipio e il rinnovamento del verde cittadino con la piantumazione di alcuni alberi di olivo. E proprio nell’ottica di risparmio energetico e di salvaguardia dell’ambiente, Forme d’Acqua ha progettato e realizzato una fontana “green”.
Si tratta di una fontana a raso, danzante, programmabile da remoto con effetti luminosi e giochi d’acqua che illumineranno le serate estive della città. La fontana è composta da quattro vasche in acciaio inox Aisi 316, il massimo in termini di efficienza e di resistenza alla corrosione in ambito acquatico, misurano 2.5 x 3.5 metri ciascuna e, in ognuna di esse, sono collocati tre ugelli OASE Komet 5-10 T.
I 12 ugelli della fontana sono posizionati al livello della pavimentazione e sono comandati da altrettante pompe OASE Varionaut 90 che creano il movimento dell’acqua. Per quello che riguarda invece le ora serali e gli spettacoli luminosi, la fontana è dotata di 12 fari LED RGB Profilux 320, che rendono possibili vari scenari di acqua e luce. Si tratta di un progetto estremamente tecnologico, dotato anche di un anemometro che misura la velocità del vento, per regolare automaticamente l’altezza degli ugelli, evitando così inutili sprechi d’acqua. Un’altra caratteristica rende particolare questa fontana: è completamente carrabile, permette quindi, una volta spenta, il transito dei veicoli sulla propria area di pertinenza. Il progetto è nato ed è stato poi studiato da Forme d’Acqua proprio per rispondere a questa esigenza: realizzare una fontana decorativa, che abbellisse la piazza antistante l’edificio comunale, senza però interferire con la funzionalità dell’area stessa, consentendo quindi di mantenere la normale viabilità urbana. La soluzione tecnica adottata per rispondere a questa necessità è stata la realizzazione di piastre in acciaio a sostegno delle luci e degli ugelli più spesse del normale, al fine di garantire la massima resistenza.
X