Cascata d’acqua
UNA Sushi Restaurant, San Giovanni in Persiceto, Bologna

Un’alta parete d’acqua catalizza l’attenzione degli ospiti
Un’alta parete d’acqua catalizza l’attenzione degli ospiti
Descrizione
In questo progetto Forme d’acqua Venice Fountains ritorna a collaborare con l’arch. Nicola Bottoni di LENDstudio di Lodi (LO) per la realizzazione di una grande cascata d’acqua per un ristorante di cucina orientale fusion. Questa volta siamo a San Giovanni in Persiceto (BO) e il ristorante è UNA Sushi, il quale è stato progettato per rendere unica l’esperienza grazie alla cura dell’arredamento e all’atmosfera affascinante e suggestiva che lo avvolge. Il ristorante è situato in un edificio commerciale, oggetto di una importante riqualificazione che ha coinvolto totalmente gli interni e gli esterni, al fine di portare luce naturale dentro al locale e focalizzare l’intera attenzione verso la grande cascata d’acqua. Internamente si è intervenuti dando gran voce al tema del ristorante, il mondo acquatico, declinato nei colori del nero, grigio, corten e oro applicati in pattern alternati in una serie di elementi geometrici, che creano un gioco cromatico che accompagna gli ospiti durante l’intera esperienza. La grande parete a cascata accoglie l’ospite già dall’esterno e lo accompagna per tutta la profondità del locale, diventando spina distributiva e strutturale dello spazio. Posta al centro della sala, difronte alla porta d’ingresso, la cascata si rivela come elemento cardine dell’intero ristorante, sia per chi è seduto a tavola, sia per chi usufruisce delle due porte che danno al giardino perimetrale. La cascata, inoltre, diventa uno scenografico backdrop per le persone che socializzano nell’area d’attesa. La cascata si erge su un’altezza di 5,35m per una larghezza di 1,15m, data da un doppio vetro color cristallo, utilizzato anche come parapetto, al centro del quale è presente il logo del ristorante. L’acqua tracima dalla sommità della parete, scendendo lentamente per coprire interamente la superficie di scorrimento e arrivare nella vasca sottostante, senza bagnare l’area circostante. Forme d’Acqua Venice Fountains si è occupata della progettazione e della realizzazione delle parti MEP (mechanical, electrical and plumbing) della fontana, predisponendo una pompa per la filtrazione e il ricircolo dell’acqua e un pannello automatico per il controllo ed il bilanciamento dei valori dei prodotti antialga e anticalcare, al fine di garantire acqua sempre cristallina e salubre, ma anche pulita per evitare di danneggiare gli impianti o rovinare l’estetica della fontana. Forme d’Acqua si è occupata anche della progettazione e realizzazione su misura della vasca di tracimazione in acciaio AISI 316L, il materiale ideale per le installazioni costantemente a contatto con acqua trattata e che richiedono componenti dalla forma precisa e dalla saldatura pulita e resistente.

PERCHÈ SCEGLIERCI

Ci siamo innamorati di questo lavoro: realizzare opere uniche, in grado di emozionare il nostro pubblico, che ci dà la possibilità di crescere insieme in questa infinita ricerca di bellezza.