Glass. Arte del vetro oggi

Il mostro della laguna è tornato
Glass. Arte del vetro oggi

Martedì 24 Maggio si è tenuta, a Villa dei vescovi – FAI,  l’inaugurazione della mostra in cui Jean Blanchaert racconta l’“arte del vetro oggi”.
Una mostra lussuosa, in cui espongono artisti e designer dello scenario contemporaneo internazionale. Vi sono esposte opere in vetro selezionate personalmente dal curatore, Jean Blanchaert.
Forme d’Acqua ha avuto l’onore di essere invitata a partecipare con “il mostro della laguna, una fontana considerata opera d’arte, da una delle più importanti riviste d’arte italiane, ArteDossierOpera d’arte e di alto artigianato, massima espressione della passione e dell’alta professionalità con cui Forme d’Acqua realizza i propri lavori ed interpreta il pensiero di designers ed architetti.

 

La creatura disegnata da Simona Marta Favrin, architetto che collabora con Forme d’Acqua, ispirata ad una leggenda di Alberto Toso Fei sulla laguna di Venezia, ha una corazza di squame di vetro, realizzate a mano dal Maestro Nicola Moretti partner di Forme d’Acqua  e una voce profonda che riemerge dagli abissi del mare, concepita con Fulvio A.T. Renzi da Romina SalvadoriEmanuele Wiltsch Barberio e Massimiliano Lupo.
L’invito a visitare Il mostro della laguna è aperto a chiunque desideri vivere una nuova concezione di fontana, unica ed inimitabile.
L’opera resterà aperta al pubblico fino al 11 Settembre 2016 presso Villa dei Vescovi
– FAI , Luvigliano di Torreglia – Padova.

Il mostro della laguna

  • design dell’opera Simona M. Favrin
  • maestro del vetro Nicola Moretti
  • project manager Gianluca Orazio
  • ispirata ad una leggenda di Alberto Toso Fei
  • consulente culturale Jean Blanchaert
Redazione

Gli ultimi progetti